Home TV Satellite Come scegliere televisori compatibili SCR/dCSS

Come scegliere televisori compatibili SCR/dCSS

Devo cambiare il vecchio televisore ma ho bisogno di cercare televisori compatibili con la mia parabola satellitare che monta un LNB dCSS. Mi potete aiutare?

La parabola condominiale ha le uscite SCR e oltre al decoder di Sky vorrei collegare il nuovo televisore che ho in programma di comprare. Vanno tutti bene oppure ci sono dei modelli specifici per questo tipo di impianto?

La quasi totalità dei televisori di nuova generazione già dotato di tuner satellitare (gamme 2019-2020), in pratica quelli attualmente in vendita nei negozi fisici e online, supporta senza problemi la tecnologia SCR. Questo significa che possono essere collegati anche a un LNB oppure a un multiswitch dCSS utilizzando però solo una delle 4 user band SCR a disposizione. Ricordiamo che il dCSS è in sostanza un’estensione dell’SCR perché alle sue 4 user band “standard” (1210, 1420, 1680 e 2040 MHz) ne aggiunge altre 12 (985, 1050, 1115, 1275, 1340, 1485, 1550, 1615, 1745, 1810, 1875 e 1940 MHz) per un totale di 16.

Televisori compatibili anche con il dCSS possono gestire anche le altre 12 user band sopra riportate. Ma non tutti lo sono: tra questi segnaliamo la serie CX di LG con pannello Oled, la serie HZ2000 di Panasonic sempre Oled e l’Hisense Uled 55U71QF.

In questo caso, gli abbonati Sky che desiderano guardare altri canali satellitari di Hotbird con il nuovo Tv, devono semplicemente configurare l’ingresso SAT con un LNB SCR/dCSS (spesso chiamati anche “Unicable”, “Unicable 2”, “SCD”, “SCD2” o “JESS”), selezionare una delle user band disponibili nell’impianto e verificare la corretta ricezione dei segnali.

Se l’impianto è condominiale, il singolo appartamento ha il diritto di utilizzare una o più user band a seconda di quanto stabilito dal regolamento o concordato con Sky. Dal momento che la distribuzione SCR/dCSS è monocavo, è bene evitare di occupare “abusivamente” altre user band, anche se al momento inutilizzate, onde evitare problemi futuri con i vicini di casa e gli installatori al momento della configurazione.

Se, invece, l’impianto è di vostra proprietà, potete fare tutte le configurazioni che ritenete più opportune con la sola avvertenza di non impostare la stessa user band su 2 diversi apparecchi (ad esempio Tv e decoder). Gli abbonati Sky Q, anche quelli con il box Platinum, possono sempre sfruttare le 4 user band SCR inutilizzate per il collegamento di Tv e decoder fino ad un massimo di 4 tuner.

2 COMMENTI

  1. Complimenti per il vostro sito. Vorrei approfittare per porgervi questa domanda:
    Ho da poco installato un nuovo TV SONY con tuner SAT. Collegato in cascata con uno splitter dopo un decoder My SKY HD con LNB tipo SCR. Ora ho questo problema, i canali SKY li vedo tutti perfettamente, invece i canali (TIVUSAT) sul TV vanno e vengono, il segnale passa da intensità/qualità 100 a 0. vi chiedo come posso risolvere il problema. Mi rendo conto che questo non è proprio un commento. In ogni caso grati per una Vostra risposta, oppure indicazione dove inoltrare questa mia domanda. Grazie
    Enrico Baraldi

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php