Home Aziende AVM FRITZ!Box, come avere una connessione sempre stabile e veloce

FRITZ!Box, come avere una connessione sempre stabile e veloce

Con l’aiuto del Mesh Wi-Fi steering, il FRITZ!Box indirizza automaticamente i dispositivi wireless verso il punto di accesso Wi-Fi con la migliore ricezione e, allo stesso tempo, verso la banda di frequenza più adatta. AVM spiega cos’è il Mesh Wi-Fi steering e come fare in modo che la connessione sia sempre stabile e veloce, con FRITZ!Box.

Nella rete Mesh, il FRITZ!Box, nella sua funzione di Mesh Master, dispone delle informazioni di connessione di tutti i dispositivi connessi alla rete tramite Wi-Fi (ad esempio smartphone o laptop) e di tutti i Mesh Repeater (ad esempio un altro FRITZ!Box, un FRITZ!Repeater o un FRITZ!Powerline), che vengono anche denominati “punti di accesso”.

Non appena il Mesh Master determina che è disponibile una connessione ottimale per un dispositivo wireless, chiede al dispositivo di passare al punto più adatto o a un’altra banda di frequenza.

La gestione del Wi-Fi Mesh è ancora più semplice grazie all’ultima release del FRITZ!OS: vengono presi in considerazione numerosi aspetti, tra cui il tipo di connessione, la velocità e l’utilizzo dei percorsi di connessione possibili.

A differenza del roaming Wi-Fi, nel Wi-Fi steering è il Mesh Master a decidere quando è opportuno passare a una rete diversa e non il dispositivo stesso. Il Mesh Master può infatti valutare meglio quale punto di accesso wireless o quale banda di frequenza sia ideale in un dato momento, poiché dispone di informazioni su tutti i dispositivi wireless e le loro connessioni. Affinché il Mesh Wi-Fi steering funzioni, tutti i dispositivi wireless devono supportare gli standard Wi-Fi 802.11k e 802.11v.

AVM FRITZ!Box Mesh Wi-Fi steeringQuali sono i benefici del band steering?

Il band steering sfrutta un Wi-Fi doppio: le bande da 2,4 e 5 GHz. Molti dispositivi wireless moderni supportano già l’uso alternativo di due bande Wi-Fi. Il Mesh Master decide in modo automatico la banda di frequenza utilizzata da un dispositivo wireless per connettersi a un FRITZ!Box, a un FRITZ!Repeater o a un adattatore FRITZ!Powerline.

In questo modo si garantisce che il dispositivo wireless sia sempre connesso alla banda di frequenza con la migliore velocità di trasmissione dei dati con la massima stabilità in quel momento.

Connessione sempre al top grazie allo steering dei punti di accesso

Lo steering dei punti di accesso serve a controllare quale Mesh Repeater viene utilizzato da un dispositivo wireless per connettersi alla rete domestica. Il FRITZ!Box, utilizzato come Mesh Master, analizza costantemente tutte le connessioni Wi-Fi della rete.

Non appena determina che un dispositivo wireless potrebbe stabilire una connessione migliore tramite un altro punto di accesso wireless, chiede al dispositivo di passare a un’altra rete Wi-Fi. Il FRITZ!Box consente al dispositivo wireless di effettuare una transizione senza soluzione di continuità.

In breve

  • Verificare che sia installata l’ultima versione del FRITZ!OS.
  • Tutti i prodotti FRITZ! devono essere collegati alla rete.
  • Tutti i dispositivi wireless devono supportare gli standard 802.11k e 802.11v.
  • I nomi delle reti Wi-Fi (SSID) delle bande di frequenza del Mesh Master e del Mesh Repeater (2,4 e 5 GHz) devono essere identici.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php