<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Food Il robot R2 di Nuro consegna le pizze di Domino's

Il robot R2 di Nuro consegna le pizze di Domino’s

A partire da questa settimana, grazie a Nuro alcuni clienti di Domino’s Pizza a Houston possono farsi consegnare una pizza senza mai interagire con un essere umano.

Il gigante della consegna della pizza ha dichiarato di aver collaborato con la startup di veicoli di consegna autonomi Nuro per consentire a clienti selezionati di far consegnare le loro pizze fino alla porta di  tramite il robot R2 di Nuro.

In determinati giorni e orari, i clienti che ordinano dal negozio Woodland Heights sul sito Web di Domino possono richiedere R2, che utilizza radar, telecamere a 360 gradi e immagini termiche per dirigere il suo movimento. Riceveranno messaggi per far loro sapere dove si trova il robot e di quale PIN avranno bisogno per accedere alla loro pizza tramite il touchscreen del bot.

Nel corso della pandemia, l‘industria della consegna di cibo senza contatto e autonoma ha subito un’accelerazione e Nuro è attualmente pronta a diventare un leader in questo spazio.

Questa è la prima volta che i pasti saranno consegnati da un veicolo elettrico, a guida autonoma e senza occupanti sulle strade di Houston. Woodland Heights, che è principalmente residenziale, è uno dei quartieri storici più antichi di Houston. Domino’s si trova proprio su Houston Avenue, un’arteria principale, il che lo rende uno spazio sostanzialmente impegnativo in cui pilotare questa tecnologia. Un vero e proprio banco di prova per una tecnologia che, appare evidente, ha tutti i presupposti per affermarsi sul mercato.

Nuro, precursore delle consegne com robot automatici

Nuro ha originariamente annunciato la partnership di Domino e ha iniziato i test a Houston nel 2019 .
Nello stesso anno, la società iniziò a distribuire i suoi veicoli per il trasporto di generi alimentari Kroger a Houston e Phoenix. Alla fine del 2020, Nuro ha ottenuto l’autorizzazione perì iniziare i test su strade pubbliche in California, consegnando merci per partner come Walmart e CVS.
Nuro è la prima azienda ad aver ottenuto l’approvazione normativa dal Dipartimento dei trasporti degli Stati Uniti per l’esenzione dai veicoli a guida autonoma.

Domino’s sembra essere la prima grande incursione di Nuro nella consegna di pasti dai ristoranti, ma di certo non sarà l’ultima.
La società ha appena annunciato il suo round di serie C da 500 milioni di dollari, finanziato in parte da Chipotle.
Stando a quanto visto finora, è facile immaginare che la società saprà mettere a frutto gli investimenti ottenuti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php