<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Sicurezza In prova il videocitofono smart 2N IP Verso con 2N Indoor View

In prova il videocitofono smart 2N IP Verso con 2N Indoor View

Il videocitofono smart 2N, composto dal posto esterno 2N IP Verso e dal dispositivo interno 2N Indoor View, rende più sicure e confortevoli le abitazioni e gli uffici grazie a tecnologie avanzate e facili da utilizzare. Totalmente personalizzabile grazie ai tanti moduli opzionali, si interfaccia con gli smartphone e con eventuali sistemi di videocomunicazione SIP già presenti.

Come tutte le apparecchiature elettroniche, anche il citofono ha subito un’evoluzione esponenziale. Dai primi esemplari della metà dell’800, che sfruttavano condotti in pietra o metallo ricavati nelle pareti, si è passati ai primi modelli elettrici del 900 con le sole funzionalità base di “parla, ascolta e apriporta”.

Solo negli anni 80 sono comparsi i primi videocitofoni analogici con telecamera e display a tubo che permettevano anche di identificare il volto dell’interlocutore per una maggiore sicurezza. Con il passaggio al digitale nei primi anni 2000 e la diffusione a macchia d’olio di telecamere, display e microprocessori, il videocitofono si è fatto sempre più evoluto, ereditando gran parte delle funzionalità dei sistemi di videosorveglianza e comunicazione wireless, integrandosi con le reti locali, cellulari e con gli smartphone. Ormai è possibile trovare videocitofoni smart anche a poche decine o centinaia di euro ma solo alcune soluzioni perfettamente ingegnerizzate possono garantire la necessaria sicurezza, affidabilità e modularità. Il videocitofono non va infatti paragonato a un apparecchio di elettronica di consumo ma ad un sistema di sicurezza al pari di un impianto di videosorveglianza e antintrusione.

Dopo aver esaminato le proposte più recenti del mercato abbiamo selezionato due prodotti dell’azienda ceca 2N TELEKOMUNIKACE (Gruppo Axis), leader nei sistemi di accesso e comunicazione a 360°, incuriositi dalla loro versatilità, modularità e sicurezza. Si tratta dall’unità esterna 2N IP Verso e di quella interna 2N Indoor View che insieme permettono di realizzare un citofono oppure un videocitofono smart multifunzionale e su misura.

2N IP Verso, molto più di un semplice videocitofono

L’unità esterna 2N IP Verso è totalmente personalizzabile e configurabile per soddisfare qualunque necessità e adattarsi a soluzioni abitative e lavorative di qualunque dimensione e complessità.

Il punto di partenza sono le unità base a singolo pulsante, con o senza telecamera (codici 9155101C – nichel, 9155101CB – nero, 9155101 – nichel, 9155101B – nero).

videocitofono IP Verso Base

L’unità con telecamera, caldamente consigliata per usufruire delle funzioni extra descritte sotto, adotta un modulo CCD da 1280×960 pixel capace di restituire immagini dettagliate, luminose e ben contrastate anche in condizioni ambientali critiche e nel buio più totale grazie all’illuminatore a infrarossi. Le immagini statiche (JPG) vengono registrate alla massima risoluzione del sensore mentre le videochiamate (con codec H.263+, H.263, H.264, MJPEG e MPEG-4) avvengono a 640×480 pixel. Sia la telecamera che i led IR risultano invisibili così da ingannare eventuali malintenzionati che credono di trovarsi di fronte a un semplice citofono.

L’angolo di visione di 128° in orizzontale e 95° in verticale assicura riprese panoramiche senza evidenti aberrazioni a tutto vantaggio dei dettagli.

Telecamera IP Verso

Alle due unità base si possono aggiungere tantissimi moduli opzionali, non solo in fase di ordine ma anche successivamente (retrofit), che trasformano il citofono o il videocitofono in un sistema di comunicazione e accesso di livello professionale. Il collegamento al display interno si effettua con il classico cavo LAN (almeno Cat.5e) mentre l’alimentazione viene fornita da un iniettore o switch PoE 802.3af oppure da un adattatore 12Vcc.

Connessioni IP Verso

Tra le opzioni classiche troviamo il modulo con 5 pulsanti aggiuntivi con portanome (9155035), la tastiera numerica meccanica per selezionare l’utente in base alla posizione nell’elenco contatti, al numero di telefono, per comandare una serratura o altre funzioni sempre tramite codice numerico (9155031 – 9155031B), la tastiera touch retroilluminata con le stesse funzioni di quella meccanica (9155047) e il modulo Info Panel retroilluminato per informazioni aggiuntive (numero civico, orari di apertura, ecc. – 9155030).

Tastiere meccanica IP Versotastiera touch IP Verso

I moduli opzionali più interessanti sono il display LCD touch da 4” con rubrica da 10000 contatti, tastiera numerica, wallpaper e soluzioni di sicurezza per impedire il rilevamento a distanza del codice di accesso (9155036), il lettore ottico di impronte digitali con riconoscimento delle contraffazioni per l’accesso automatico in alternativa a soluzioni tradizionali come PIN e token RFID (9155045), i moduli Bluetooth & RFID NFC per l’accesso automatico e l’identificazione tramite schede/token RFID e smartphone Bluetooth/NFC (9155082/9155084), il modulo I/O con due ingressi logici e due uscite relè per il collegamento a vari sensori e il controllo di luci o altri dispositivi (9155034), il modulo Wiegand per il collegamento ad altri sistemi tramite l’omonima interfaccia (9155037).

moduli BT-RFID-NFC IP VersoModulo display LCD IP Versomodulo fingerprint

Le interfacce Bluetooth, RFID e NFC sono disponibili anche in moduli singoli/combinati (9155046, 91550941, 91550942, 9155086) e, per i soli RFID/NFC, anche nelle tastiere touch 9155081/9155083.

Il 2N IP Verso è perfettamente utilizzabile anche dagli audiolesi grazie al modulo opzionale 9155041 con pittogrammi colorati e circuito a induzione per la trasmissione del segnale audio direttamente alle cuffie tramite campo elettromagnetico.

Modulo induzione audiolesi IP Verso

Massima sicurezza con Bluetooth WaveKey

La tecnologia Bluetooth WaveKey di 2N permette di aprire porte e cancelli in tutta sicurezza, utilizzando solo lo smartphone e la app gratuita 2N Mobile Key per iOS e Android.

L’amministratore del sistema deve solo generare i dati di accesso tramite cellulare con pochi clic nell’interfaccia web e inviarli in remoto agli utenti, senza bisogno di programmare e consegnare schede/token RFID/NFC. Le chiavi di crittografia AES-128 e RSA-1024 impediscono l’utilizzo improprio dei dati di accesso mentre gli algoritmi adattivi e l’analisi dell’andamento del segnale radio RSSi permettono al lettore di identificare con la massima precisione la posizione e il movimento dello smartphone, abilitando istantaneamente l’accesso.

Sono disponibili quattro diverse modalità di accesso, selezionabili direttamente dall’amministratore o dai singoli utenti, comuni oppure indipendenti a seconda del varco (cancello principale, porta secondaria, ecc.).

La modalità Touch è quella più semplice e intuitiva perché l’utente deve solo toccare il lettore integrato nel videocitofono con la mano o il gomito lasciando lo smartphone in tasca. La modalità Motion è altrettanto comoda perché basta impugnare lo smartphone e dirigerlo verso il lettore del videocitofono oppure agitare la mano per aprire la porta. Stessa cosa per la modalità Scheda dove, però, lo smartphone deve essere avvicinato al lettore come se fosse una scheda NFC/RFID.

modalità accesso Wavekey

Il tocco senza contatto della modalità Tap in app offre maggiore sicurezza perché l’utente deve prima sbloccare lo smartphone, poi lanciare la app e infine premere il tasto sul touchscreen.

Foto via mail e supporto SIP senza server

Le funzioni integrate nel 2N IP Verso e l’aggiunta dei moduli opzionali consentono di trasformare il citofono o il videocitofono in un sistema di videocomunicazione e videosorveglianza altamente professionale, in grado di integrarsi perfettamente con i sistemi di sicurezza già presenti.

Ad esempio è possibile collegarsi al sistema antintrusione per innalzare la sicurezza dell’edificio ma anche collegare una telecamera IP esterna per coprire eventuali punti ciechi sul perimetro dell’edificio, magari proprio quelli dove non arriva l’impianto di videosorveglianza già esistente.

Grazie al supporto del protocollo SIP, il videocitofono si interfaccia direttamente ai telefoni IP e ai centralini di altri produttori senza bisogno di connettersi al server. Altra funzione molto utile è l’invio tramite mail delle immagini riprese dalla telecamera integrata durante la conversazione al citofono, non solo come semplice notifica ma anche per la condivisione delle foto con altri membri della famiglia o colleghi di lavoro utili a identificare una persona sconosciuta.

Il servizio cloud 2N Mobile Video consente poi di effettuare videochiamate tra il 2N IP Verso e uno smartphone o tablet per interagire con l’interlocutore, aprirgli il cancello anche lontano da casa e monitorare in tempo reale l’area di ingresso.

servizio cloud 2N Mobile Video

Da segnalare anche il servizio gratuito di configurazione remota tramite cloud che riduce le spese e i tempi di manutenzione per gli installatori e la clientela.

2N Indoor View, il tablet LCD multifunzione

L’unità interna 2N Indoor View con superficie in vetro temperato da 4 mm si presenta con un design elegante, perfetto per i progetti residenziali di lusso.

videocitofono 2N Indoor View

Misura 193x157x50 mm, è disponibile in 2 colori (91378601WH – bianco, 91378601 – nero) e si può fissare a parete oppure appoggiare ad un tavolo grazie agli accessori opzionali come il 2N Indoor Desk Stand (91378802) e il 2N Indoor Surface Box (91378803).

Come già visto per il 2N IP Verso, l’unico cablaggio necessario è quello LAN con PoE o, in alternativa, un doppio cavo Cat.5e (o superiore) e alimentazione (12Vcc – 1A).

collegamenti 2N Indoor View

Il suo punto di forza è il display LCD da 7” con risoluzione di 1024×600 pixel, perfetto per visualizzare le riprese full-screen della telecamera integrata nel 2N IP Verso e di eventuali altre esterne aggiuntive.

videochiamata 2N Indoor View

Lo schermo è dotato anche di touch capacitivo perché, oltre alle riprese video, permette di regolare alcune impostazioni di sistema, consultare il registro delle chiamate e visualizzare altre schermate come l’orologio e il meteo locale quando si trova in standby (regolabile tra 15” e 10’).

Sono presenti anche un microfono, un altoparlante da 2 watt, un ingresso normalmente aperto per il collegamento del pulsante del campanello esterno (Doorbell) e la predisposizione per il modulo 2N Induction Loop per la trasmissione audio wireless ai non udenti muniti di apparecchio acustico. Il 2N Indoor View può essere utilizzato anche come interfono con i dispositivi SIP già installati in rete e connesso a molteplici postazioni esterne.

Home Page e impostazioni di base

La Home Page che compare sfiorando il display mostra l’orologio, le condizioni meteo locali (temperature e stato del cielo), il pulsante azzurro per le chiamate e la rubrica, le icone per l’accesso al registro delle chiamate, ai settaggi di sistema e lo stato della suoneria (attiva o disattivata – Do Not Disturb).

Home page 2N Indoor View

Il registro elenca le ultime 20 chiamate ricevute, effettuate e perse con data, ora e altre informazioni come l’origine e la destinazione. È possibile anche visualizzare la foto scattata dalla telecamera per identificare l’interlocutore e svuotare il contenuto del registro in un colpo solo.

registro chiamate 2N Indoor View

Il tasto azzurro mostra invece l’elenco delle destinazioni (nome e dispositivo) che è possibile chiamare dal 2N Indoor View con diverse funzioni di contorno (preview video, selezione e spegnimento cam se il dispositivo chiamato è dotato di telecamera, microfono on/off, suoneria on/off, regolazione volume, apertura porta/cancello, ecc.).

Il menu dei settaggi permette di regolare il display (luminosità, timeout/Sleep Mode), i suoni (volume suoneria e chiamata, scelta suoneria chiamata e pulsante porta), l’ora e la data (manuale o automatica, fuso, formato, ecc.), la lingua (c’è anche l’italiano), abilitare il meteo (luogo, unità) e visualizzare alcune informazioni di sistema (numero seriale, indirizzo MAC e IP, versione firmware, My2N ID, ecc.).

menu settaggi 2N Indoor View

Lo stesso menu permette anche di impostare lo Screen Lock (Parental Lock con codice PIN), utile per impedire ai bambini o alle persone non autorizzate l’accesso alle funzioni del videocitofono. Troviamo anche la modalità DND (Non Disturbare – in alternativa all’accesso diretto da Home Page) che disattiva la suoneria delle chiamate e del pulsante porta.

screen lock 2N Indoor ViewDND mode 2N Indoor View

Tutto sotto controllo con l’interfaccia web

L’interfaccia web integrata, accessibile da qualsiasi PC collegato in rete semplicemente digitando nel browser l’indirizzo IP del sistema, assicura il pieno controllo dell’intero sistema fin nei più piccoli dettagli.

I tile della schermata principale, ispirati a quelli di Windows 10, consentono di visualizzare lo stato del sistema (numero seriale, versione firmware, running time, SIP1/SIP2) e di accedere ai vari sottomenu (Status, Directory, Services, Hardware, System, Maintenance, Cloud My2N, ecc.) con molte più opzioni e possibilità rispetto a quelle presenti nel menu settaggi del touchscreen.

web interface 2N Indoor View

Solo tramite l’interfaccia web è possibile, ad esempio, visualizzare gli ultimi 500 eventi registrati dal dispositivo, aggiungere nuovi dispositivi, impostare tutti i parametri di rete e sicurezza, i codec audio e video, la modalità di risposta (manuale o automatica), salvare le foto scattate dalle fotocamere, caricare o creare dal PC le suonerie personalizzate, selezionare la località per le informazioni meteo, impostare l’ingresso per il pulsante porta (doorbell o chiamata d’allarme), gestire il webserver e la configurazione da remoto, consultare i log di sistema, aggiornare il firmware, effettuare il backup, il restore e il reset delle configurazioni.

Web Interface 2N Indoor View

Web Interface 2N Indoor View

Web Interface 2N Indoor View

Web Interface 2N Indoor View

 

Il nostro verdetto

2N IP Verso e 2N Indoor View si rivelano la coppia perfetta per l’impianto citofonico oppure videocitofonico di abitazioni e uffici di qualunque dimensione e complessità. Non si tratta del solito videocitofono smart né tanto meno uno dei tanti “doorbell wireless” che si possono acquistare online a prezzi stracciati: questo è un vero e proprio sistema di videocomunicazione integrata, elegante e funzionale, capace di soddisfare qualsiasi esigenza, anche di livello professionale.

Le infinite possibilità di personalizzazione del modulo esterno (con o senza cam, Bluetooth, RFID, NFC, sensore impronte, display LCD, tastiera meccanica o touch, ecc.) consentono di installarlo in una villetta monofamiliare come in condominio, in piccoli e grandi uffici, hotel e negozi, anche come sistema di videocomunicazione interno. Si può collegare all’impianto antintrusione e alle telecamere esterne per innalzare il livello di sicurezza dell’immobile o dell’attività, gestire le videochiamate e l’apertura di porte e cancelli da remoto tramite l’apposita app, configurare ogni singola opzione grazie all’interfaccia web integrata oppure, per il setup di base, dal display touch dell’unità 2N Indoor View.

Il prezzo non è certo alla portata di tutte le tasche ma sicuramente giustificato dalla qualità dei materiali e della componentistica, dall’esclusività delle soluzioni adottate e dall’ottima ingegnerizzazione.

 

2N IP VERSO & 2N INDOOR VIEW: schede prodotti

PREZZO a partire da 920,00 euro (indicativo)

INFO https://www.2n.cz/it_IT/

LINK UTILI brochure 2N Indoor Viewmanuale installazione 2N IP Verso, manuale utente 2N Indoor View

PRO E CONTRO
+ Massima versatilità e scalabilità
+ Design e finiture eleganti
+ Ideale per soluzioni residenziali, commerciali e business
+ Componentistica elettronica e materiali di alta qualità
+ Unità esterna totalmente personalizzabile
+ Moduli Bluetooth, RFID, NFC e rilevatore impronte opzionali
+ Display LCD per unità esterna opzionale
+ Tecnologia Bluetooth WaveKey ad alta sicurezza
+ Controllo accessi anche da remoto con app Android/iOS
+ Moduli opzionali per audiolesi
+ Installazione semplice e veloce con un solo cavo (Cat.5e PoE)
+ Configurazione e supervisione con interfaccia web
– Prezzo elevato anche se giustificato dalla qualità dei materiali e dalle tecnologie adottate

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php