<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Networking Thread, la tecnologia di rete progettata per la smart home

Thread, la tecnologia di rete progettata per la smart home

Eve Systems (originariamente un brand di Elgato, che poi è stata acquisita da Corsair, e ora azienda indipendente) è un produttore specializzato in soluzioni per l’automazione domestica: sul proprio blog la società tedesca ha recentemente pubblicato un dettagliato approfondimento tecnico su Thread, tecnologia di rete di prossima generazione fatta su misura per l’utilizzo nella smart home.

Le soluzioni Eve sono indirizzate in particolar modo (ma non esclusivamente) alla piattaforma smart home HomeKit di Apple, e anche l’analisi della tecnologia Thread parte da questa prospettiva, ma non è limitata ad essa: si tratta invece di una trattazione generale che offre una visione d’insieme, ma con approfonditi dettagli tecnici, di questa tecnologia e del perché Eve Systems abbia deciso di diventare uno degli early adopter.

L’azienda, nella sua app Eve, ha di recente aggiunto una funzione Thread Network nelle impostazioni, che offre una serie di informazioni sugli accessori presenti nella rete domestica. Ma da cosa deriva l’esigenza di un nuovo protocollo di networking?

Originariamente, le due opzioni di connettività per gli accessori abilitati a HomeKit (diffuse anche al di fuori del sistema Apple, insieme ad altri quali Zigbee e Z-wave) sono WiFi e Bluetooth Low Energy. Entrambi questi standard, evidenzia però Eve, presentano degli svantaggi, oltre agli indubbi vantaggi.

Il WiFi non presenta caratteristiche di efficienza energetica sufficiente per determinati contesti e accessori; inoltre, con l’affollamento dei device nella smart home, si sta complicando la gestione degli indirizzi IP da parte dei router. Bluetooth Low Energy (BLE), d’altra parte, è molto efficiente, ma offre di solito un range ridotto ed è meno reattivo in installazioni più articolate.

Eve mette in evidenza come ci sia sicuramente la consapevolezza di queste sfide tecnologiche all’interno del settore, ed è questo che ha spinto nello sviluppo e nell’ampio sostegno per Thread come la piattaforma di rete di prossima generazione e future-proof, ideata su misura per essere utilizzata nella smart home. Thread ha incassato il forte impegno anche da parte di Apple per HomeKit.

Thread smart home Eve

Thread è un protocollo di rete mesh peer-to-peer, il che comporta che i dispositivi non hanno bisogno di una connessione diretta a un hub centrale per comunicare tra loro. In secondo luogo, una rete Thread è progettata per essere auto-mantenuta e auto-riparante, quindi anche se alcuni dispositivi vanno e vengono, la connessione sarà ancora mantenuta viva e la rete si riconfigurerà automaticamente come necessario. In terzo luogo, Thread è progettato da zero per la smart home, il che significa, mette in evidenza ancora Eve, che è stata posta un’attenzione speciale sulla durata della batteria e sul consumo di energia per i dispositivi che non hanno un’alimentazione permanente.

Con Eve Door & Window, la società tedesca è tra le prime aziende a portare il supporto per Thread in un accessorio HomeKit ad ampia distribuzione. E questo è solo l’inizio, afferma Eve, che sta lavorando per aggiornare il proprio portafoglio di accessori abilitati Bluetooth in modo da includere la connettività Thread nella nuova generazione di ogni prodotto.

Oltre a queste informazioni commerciali, Eve ha condiviso con gli utenti i dettagli tecnici di tali implementazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php