<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Smartlife Valeo, novità per una mobilità più sicura e pulita

Valeo, novità per una mobilità più sicura e pulita

Le innovazioni presentate da Valeo all’IAA Mobility, che si è da poco concluso, rispondono alla necessità di una mobilità più sicura, più pulita e diversificata, dai sistemi per l’assistenza alla guida alle colonne di ricarica per vetture elettriche.

Mobilità più sicura: l’emergenza Covid-19 ha sensibilizzato sull’importanza della salute e della sicurezza. Valeo risponde a queste aspettative attraverso innovazioni in linea con le attuali esigenze. Per fare un esempio, ha sviluppato un purificatore d’aria a raggi ultravioletti per autobus e pullman, che elimina oltre il 95% di virus, microbi e batteri mentre il veicolo è in movimento con i passeggeri a bordo. Per le auto, l’azienda ha sviluppato filtri aria altamente efficaci che bloccano il 96% degli allergeni e il 99,4% dei virus, compresi i coronavirus. Entro i prossimi cinque anni un nuovo modello su due sarà dotato di tale filtro.

In collaborazione con diversi ospedali e istituti di ricerca, ha inoltre sviluppato un rilevatore di segni vitali in grado di valutare i rischi per la salute di un paziente e, in particolare, valutare se è probabile che abbia o meno il Covid, utilizzando un processo senza contatto che richiede meno di due minuti. Questo dispositivo, presentato in anteprima mondiale in occasione di IAA Mobility, si basa sul Driver Monitoring System (DMS) di Valeo, presto integrato nella produzione di serie di automobili.

Sistemi per l’assistenza alla guida

Sempre per una mobilità più sicura, Valeo ha fatto dei suoi sistemi avanzati di assistenza alla guida (ADAS) un punto focale delle sue innovazioni. Di conseguenza, uno su quattro dei nuovi veicoli prodotti in tutto il mondo è dotato di una delle sue soluzioni ADAS, rendendo Valeo il leader mondiale in questo settore.

Valeo

L’ expertise dell’azienda copre l’intero sistema dalla A alla Z: includendo sia l’hardware – con il più ampio portafoglio di sensori nell’industria automotive e di computer centrali che fondono i dati raccolti – sia il software, che svolge un ruolo sempre più importante nei veicoli.

Parcheggio autonomo

Tra le novità presentate in fiera troviamo il sistema Automated Valet Parking di Valeo, che consente a un’auto di parcheggiare autonomamente negli spazi adibiti alla sosta. Come naturale estensione dei sistemi di bordo di assistenza alla guida, sono presenti le telecamere e il software Valeo installati nei parcheggi che svolgono un ruolo fondamentale nel consentire ai veicoli di eseguire queste manovre in autonomia.

Valeo

La fiera ha dato inoltre l’opportunità a Valeo di esporre il proprio prototipo di vettura autonoma: Valeo Drive4U. Esclusivamente equipaggiata con sensori già prodotti in serie da Valeo (LiDAR, telecamere, radar, sensori a ultrasuoni, ecc.), il prototipo viaggia a Monaco su strada, raggiungendo un’autonomia di livello 4. Le sue caratteristiche di miglioramento della sicurezza includono la tecnologia Valeo Drive4U Locate, che individua la posizione del veicolo con un livello di precisione al centimetro, e il sistema Valeo MovePredict.ai, che rileva le persone vulnerabili intorno alla vettura e frena prima che si muovano.

I sistemi di visibilità quali l’illuminazione e le spazzole tergicristallo rappresentano potenti driver per migliorare la sicurezza. I nuovi sistemi intelligenti di illuminazione Valeo stanno diventando preziosi per l’assistenza alla guida. Questi sistemi includono proiettori in grado di tracciare la forma della strada e indicare nel campo visivo del conducente curve imminenti. Le luci posteriori, collegate alle telecamere del veicolo e all’ambiente circostante tramite rete 5G, segnalano pericoli visualizzando messaggi di sicurezza visibili a tutti gli utenti stradali.

Mobilità più pulita e diversificata: appena la Commissione Europea formalizza nuove misure per ridurre le emissioni di carbonio, segnando una radicale trasformazione della mobilità, Valeo è già pronta. Valeo è in grado di elettrificare ogni tipo di veicolo, incluse le autovetture, ma anche tutte le nuove soluzioni per la mobilità urbana quali biciclette, scooter, droidi per le consegne, ecc.

Le piattaforme tecnologiche per l’elettrificazione offerte da Valeo coprono ogni segmento e utilizzo, dalle accessibili applicazioni a 48 V ai sistemi più potenti– grazie ai prodotti che la società ha sviluppato all’interno della joint venture eAutomotive tra Valeo e Siemens.

Valeo

Stazioni di ricarica

Oggi Valeo si sta espandendo ulteriormente nell’ecosistema dell’elettrificazione con le nuove stazioni di ricarica, presentate in anteprima mondiale all’evento di Monaco. Adatte ad ogni tipo di veicolo elettrico e ibrido plug-in, possono essere utilizzate per la ricarica quando l’elettricità è più economica o quando proviene da una fonte verde come i pannelli solari o l’energia eolica. Possono anche ridistribuire l’elettricità non utilizzata dal veicolo, sia alla rete elettrica sia a un dispositivo elettrico specifico. Le stazioni di ricarica di Valeo rappresentano la naturale estensione dei caricabatterie di bordo che Valeo progetta e produce per i veicoli elettrici.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php