<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Aziende Apple Apple Music raggiunge il traguardo di 100 milioni di brani

Apple Music raggiunge il traguardo di 100 milioni di brani

A ventun anni dal debutto di iTunes e del primo iPod, Apple è passata da 1.000 canzoni in tasca a moltiplicarle per 100.000 su Apple Music.

È una crescita fenomenale per qualsiasi parametro, sottolinea la società di Cupertino: l’intera storia, il presente e il futuro della musica sono a portata di mano o di comando vocale.

Ma cosa significa questo numero? Rachel Newman, Global Head of Editorial Apple Music, spiega cosa significano 100 milioni di brani con un articolo pubblicato sul sito di Apple, che riportiamo anche qui di seguito.

Inoltre, ognuno di questi 100 milioni di brani ha una storia unica che aspetta di essere raccontata. Apple Music Today mette in evidenza una canzone diversa ogni giorno, sette giorni su sette. La canzone selezionata ogni giorno può essere nuova o vecchia, un brano essenziale noto o un pezzo amato dai fan.

Tutti i brani avranno in comune una storia avvincente e una rilevanza particolare e significativa per la giornata. La serie ha preso il via con l’incredibile storia di “Nothing Compares 2 U” di Sinead O’Connor.

Apple Music

Apple: “Celebriamo 100 milioni di brani”

Rachel Newman, Global Head of Editorial di Apple Music, risponde alla domanda: Cosa c’è dietro questo numero?

Cento milioni di brani.

Ventuno anni dopo l’invenzione di iTunes e il debutto del primo iPod, siamo passati da 1000 canzoni sempre in tasca a 100 milioni di brani su Apple Music. Una crescita fenomenale sotto ogni punto di vista. L’intera storia, il presente e il futuro della musica sono a portata di mano o di comando vocale.

Più brani di quanti si possano ascoltare in una vita intera. O in molte vite. Più brani di qualsiasi altra piattaforma. È la più vasta raccolta di musica di sempre, in qualsiasi formato.

Cento milioni di brani: un numero destinato a crescere e moltiplicarsi in maniera esponenziale. Ma non è un semplice numero. Rappresenta qualcosa di molto più significativo: il cambiamento epocale nel settore della musica e della distribuzione cui abbiamo assistito negli ultimi vent’anni.

Negli anni ‘60 venivano pubblicati solamente 5000 nuovi album ogni anno. Oggi, in qualsiasi parte del mondo, nei 167 Paesi in cui è disponibile Apple Music, qualsiasi artista, di qualsiasi genere, può scrivere e registrare un brano e rilasciarlo a livello globale. Ogni giorno, oltre 20.000 cantanti, cantautori e cantautrici pubblicano nuovi brani su Apple Music, canzoni che rendono il nostro catalogomigliore ogni giorno che passa. Cento milioni di brani è la riprova che esiste uno spazio più democratico, dove tutti, persino artisti emergenti alle prime armi, possono scrivere il prossimo grande successo.

Non è solo un’opportunità per riflettere su quanta strada abbiamo percorso, ma è anche un momento per guardare al futuro e al lavoro che ci attende. In Apple Music, la selezione umana è alla base di tutto ciò che facciamo: in modi evidenti, come per le playlist curate dalla nostra redazione, e in modi meno evidenti, come il tocco umano che guida i nostri algoritmi alla base dei suggerimenti. Ora più che mai sappiamo che l’investimento nella selezione umana sarà fondamentale per aiutarci a raggiungere l’eccellenza nel modo in cui mettiamo in contatto artisti e pubblico.

Con un catalogo così ampio di brani, siamo consapevoli che occorra qualcuno che guidi l’utente. Sono finiti i giorni della riproduzione casuale: ora tocca a noi aiutare le persone a scoprire i loro nuovi brani preferiti e a riscoprire perle dimenticate, sia con i suggerimenti dei nostri esperti conduttori radio, sia attraverso playlist di canzoni create personalmente dai nostri curatori.

Sappiamo inoltre che è più importante che mai permettere a ogni artista di far sentire la sua voce e offrire a ciascuno l’opportunità di raccontare la propria storia e dare un contesto alla propria musica. Non è più sufficiente mettere in contatto artisti e fan: occorre rendere queste connessioni più profonde e significative. Uno dei tanti modi in cui aiutiamo ogni artista a contestualizzare la propria musica è la nuova serie Apple Music Today, dove selezioneremo ogni giorno una nuova canzone e ne scopriremo insieme la storia, perché sappiamo che ciascuno dei 100 milioni di brani nel nostro catalogo ha una storia unica.

Non c’è mai stato un momento più stimolante ed emozionante per appassionarsi alla musica. Con 100 milioni di brani su Apple Music, le persone potranno esplorare generi di cui ignoravano l’esistenza e trovare il loro nuovo idolo in luoghi inaspettati. Non resta che immergersi nel catalogo e lasciarsi guidare da noi alla sua scoperta.

Leggi tutti i nostri articoli su Apple

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php