<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home TV Streaming Lo streaming cambia la misurazione dell'audience: i dati Dazn e Nielsen

Lo streaming cambia la misurazione dell’audience: i dati Dazn e Nielsen

Dal 1 settembre 2021 saranno disponibili per tutti i dati di audience relativi alle prime due giornate di campionato di Serie A TIM

La fruizione del campionato di calcio di Serie A TIM completamente su piattaforma OTT in streaming è una situazione completamente nuova per il mercato italiano e necessita di una altrettanto nuova soluzione per la misurazione dei dati di audience.

Al riguardo Dazn e Nielsen hanno sviluppato il nuovo sistema per la misurazione e l’analisi dell’audience.

Si tratta di una nuova metodologia che offrirà una panoramica completa degli ascolti, sia quelli rilevati dall’app Dazn che dal Dazn Channel.

I dati di audience riguarderanno:

– ascolto minuto per minuto, ascolto medio e copertura per la componente editoriale;
– ascolto pubblicitario relativo a ciascuno spot andato in onda;
– tipologia di device utilizzato per fruire dei contenuti Dazn (TV, web, mobile & tablet);
dati aggregati di audience profilati per sesso ed età – inizialmente disponibili i dati di ascolto su TV rilevati da Auditel, da dicembre 2021 anche quelli su web, mobile & tablet forniti da Nielsen.

Chi è Conviva

Conviva è il cloud di intelligence per lo streaming multimediale. Basato su Stream Sensor e StreamID brevettati, la piattaforma consente in tempo reale di creare, coinvolgere e monetizzare il pubblico. Conviva supporta CCTV, DAZN, Disney+, Hulu, Paramount+, Peacock, Sky, Sling TV, TED e WarnerMedia. La piattaforma elabora quasi 2mila miliardi di dati in streaming ogni giorno, supportando più di 500 milioni di spettatori unici che guardano 180 miliardi di stream all’anno attraverso 3,3 miliardi di applicazioni in streaming sui dispositivi.

La misurazione dell’audience viene fatta tramite tre fonti di informazioni:

– i dati censuari Dazn misurati da Conviva Stream Sensor, utilizzati per produrre le metriche totali di visualizzazione dei contenuti editoriali e pubblicitari;

– i dati del panel TV Auditel, utilizzati per la stima di co-viewing e le demografiche della componente TV dell’ascolto;

– i dati dello studio comportamentale su base utenti Dazn, utilizzati per la stima di co-viewing e le demografiche della componente web, mobile & tablet.

Nielsen elabora e armonizza i dati delle diverse fonti per produrre un dato totale di ascolto, verificato da Nielsen stessa, che sarà reso disponibile agli operatori di mercato in una nuova interfaccia grafica.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php