<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Smart Q&A Usare le canaline murate per nuovi cavi SAT e DTT

Usare le canaline murate per nuovi cavi SAT e DTT

Posso usare le canaline murate già esistenti per portare un nuovo cavo coassiale DTT o SAT in un’altra stanza?

SMART Q&A

Avete un dubbio su una tecnologia smart, una domanda sul funzionamento di un prodotto o semplicemente bisogno di un consiglio? Scriveteci e i nostri esperti vi risponderanno qui.

Dipende dal tipo di cavo coassiale e dalla canalina utilizzata.

Se la canalina ospita già uno o più cavi di corrente (come ad esempio prese, luce e così via) è necessario utilizzare cavi coassiali ad elevato isolamento contrassegnati dalla sigla C4 – Uo=400 V secondo la Norma CEI UNEL 36762 di riferimento.

Per maggiori informazioni consigliamo di leggere questa pagina del supporto tecnico Cavel. Considerato l’elevato rischio di scariche elettriche e potenziali incendi causati dai corto-circuiti, per questo tipo di lavori vi sconsigliamo il fai-da-te e suggeriamo di rivolgervi ad un antennista professionista.

Se la canalina è invece già utilizzata da cavi telefonici, allarme, ecc. (bassa tensione), va bene qualsiasi cavo coassiale in quanto già dotato di un isolamento sufficiente.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php