<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home TV Streaming Domenica di calcio con problemi su Dazn

Domenica di calcio con problemi su Dazn

Problemi su Dazn hanno impedito ai tifosi di vedere alcune partite di calcio, tra le quali l’atteso incontro Inter-Cagliari.

Sono in rivolta sui social i tifosi che pensavano di gustarsi le partite domenicali di calcio su Dazn, dopo che la piattaforma di streaming si è aggiudicata nelle scorse settimane le dieci partite di ogni fine settimana della Serie A per il triennio 2021-2024.

Amara sorpresa in particolare per i tifosi in attesa di vedere Inter-Cagliari alle 12.30 tramite l’App di Dazn, che si sono visti invece apparire il beffardo messaggio “Siamo spiacenti, si è verificato un problema con il video. Per maggiori informazioni, vai alla sezione Guida”.

Non meno neutro il comunicato stampa che la piattaforma di streming ha veicolato ieri alle 13.53, e quindi a partita ancora in corso, che recitava semplicemente: «Dazn ha rilevato che alcune persone stanno riscontrando problemi nella visione della partita Inter Vs Cagliari da APP. Tutto il team Dazn sta lavorando per risolvere il problema quanto prima.»

Anche su Verona-Lazio e Reggina- Vicenza la piattaforma ha avuto seri problemi. In una dichiarazione ufficiale Dazn ha poi spiegato che «il problema è derivato dal fallimento del servizio di autenticazione fornito da un nostro partner esterno che non è stato in grado di risolvere velocemente applicando le previste procedure di backup, pur avendo ricevuto da parte di Dazn informazioni tempestive e collaborazione immediata».

La piattaforma di streaming ha poi, neppure toppo velatamente, indicato in Comcast il responsabile principale (ricordiamo che Comcast è la società controllante Sky)

«Come comunicato in precedenza, stiamo indagando il problema originato dal nostro partner Comcast Technology Solutions (CTS), che ha avuto un impatto su DAZN e su altri broadcaster europei. Siamo molto amareggiati per quanto accaduto oggi sulla nostra piattaforma. Siamo assolutamente consapevoli della grande responsabilità che abbiamo nei confronti di tutti i tifosi e dell’intero mondo dello sport. Malgrado il problema si sia ora risolto consapevoli dell’effetto che questa situazione ha avuto soprattutto sui tifosi, offriremo opportuni indennizzi, che saranno comunicati nei prossimi giorni, a coloro che hanno riscontrato anomalie durante le partite del pomeriggio»

Inutile sottolineare che la pagina Twitter di Dazn si è prontamente riempita di commenti tutt’altro che entusiasti da parte degli utenti. Se in molti si sono lasciati andare a post tutt’altro che concilianti, altri hanno espresso dubbi molto forti sul futuro del calcio in TV

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php