<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Videoproiettori Smart Projector: come sono fatti, quali acquistare

Smart Projector: come sono fatti, quali acquistare

I videoproiettori “smart” sono molto compatti, regalano immagini “giganti” e non richiedono sorgenti esterne grazie alla piattaforma Smart Tv integrata (Android Tv e altre). Scopriamo come sono fatti, quali funzioni offrono e quali sono i modelli più interessanti.

Dopo aver spiegato in questo articolo come funzionano i videoproiettori, quali tecnologie adottano e quali vantaggi (e svantaggi) offrono rispetto ai televisori da 75 pollici e oltre, è arrivato il momento di concentrarci sui modelli “intelligenti” e “all-in-one” chiamati Smart Projector.

Smart Projector XGIMI Halo con Android TV
Smart Projector XGIMI Halo con Android TV

Oltre ad occupare poco spazio ed essere facilmente trasportabili da una stanza all’altra, in giardino oppure a casa di amici e parenti, consumano pochi watt grazie al modulo di illuminazione led-laser, funzionano anche a batterie (ricaricabili) per essere utilizzati anche all’aperto o in assenza di una presa di corrente.

Il termine “smart” si riferisce alla loro capacità di funzionare senza dover essere necessariamente collegati a una sorgente audio/video esterna come, ad esempio, un decoder, un lettore DVD/Blu-ray, un dongle HDMI (es.: Fire TV Stick o Chromecast con Google TV) oppure un notebook.

All-in-one con Smart Tv

All’interno degli Smart Projector troviamo infatti le stesse dotazioni delle Smart Tv basate su Android Tv o altri sistemi operativi proprietari (come Tizen per Samsung e WebOS per LG).

Questo “modulo Smart” governa le funzioni del videoproiettore e permette di visualizzare le app del robottino verde, i servizi IPTV e VOD (come Netflix, Prime Video, Disney+, RaiPlay, DAZN, ecc.) e navigare su internet guardando le immagini su schermi o pareti da 50 a 150 pollici.

Proiezione partita di calcio con Smart Projector LG
Proiezione di una partita di calcio con Smart Projector LG

Oltre alle app e ai servizi video, gli Smart Projector supportano anche l’interfacciamento con smartphone, tablet e PC (Android, iOS, Mac, Windows, ecc.) per il mirroring delle schermate, la riproduzione di foto e video archiviati su questi dispositivi.

A volte vi sarete chiesti quanto sarebbe bello poter giocare con la Playstation oppure vedere una serie Tv su Netflix o la partita di calcio di DAZN su uno schermo grande, molto più grande del televisore del salotto, senza complicazioni e, soprattutto con un dispositivo compatto, leggero e trasportabile.

Smart Projector XGIMI con videogiochi
Smart Projector XGIMI con videogiochi

Altre volte vi sarebbe piaciuto mostrare foto e video delle vacanze ad amici e parenti come si faceva una volta con il proiettore di diapositive ma su uno schermo molto più grande e senza apparecchiature aggiuntive, cavi e quant’altro.

Gli Smart Projector permettono di fare tutto questo (e molto altro) senza spendere cifre esagerate (almeno per i modelli entry-level) e senza predisposizioni (cablaggi, telo da proiezione a muro, ecc.).

Videochiamate e smart working senza PC

Collegando una webcam, una tastiera e un mouse ad uno Smart Projector è possibile utilizzarlo anche per effettuare videochiamate e videoconferenze, lavorare o studiare da casa senza bisogno del PC.

Videoconferenza con Smart Projector Epson
Videoconferenza con Smart Projector Epson

Tecnologia 3LCD oppure DLP?

La quasi totalità degli Smart Projector impiega la tecnologia DLP di Texas Instruments con chip singolo dotato di centinaia di migliaia di microspecchi (fino a 2 milioni nei sistemi Full HD) che riflettono la luce generando le immagini.

Modulo DMD a microspecchi (DLP)
Modulo DMD a microspecchi – Credit: Texas Instruments

I colori vengono creati attraverso a una ruota a segmenti (rosso, verde, blu, bianco, ecc.) che gira ad altissima velocità (fino a 90-120 volte al secondo).

Alcuni Smart Projector impiegano invece la tecnologia 3LCD di Epson con tre pannelli a cristalli liquidi (R, G e B) che ricevono i flussi luminosi già colorati grazie allo specchio dicroico e generano tre immagini differenti poi ricombinate in una sola grazie al prisma dicroico.

Schema di funzionamento della tecnologia 3LCD – Credit: Epson
Schema di funzionamento della tecnologia 3LCD – Credit: Epson

Pur senza la pretesa di competere con i proiettori Home Theater da installazione fissa, gli Smart Projector con tecnologia DLP o 3LCD assicurano comunque immagini di buona qualità, brillanti e definite.

Sorgente led oppure laser

Per ragioni di spazio, risparmio energetico e dissipazione del calore, tutti gli Smart Projector utilizzano sorgenti luminose a led oppure laser.

Rispetto alla vecchia (e ormai obsoleta) lampada a scarica di gas, i sistemi led/laser emettono una luce di altissima qualità e stabilità (bianca o colorata – Led RGB), consumano pochi watt, emettono poco calore e sono molto più longevi (fino a 20000 ore di vita, ovvero 14 anni con 4 ore di uso quotidiano).

Per contenere ulteriormente i consumi energetici e l’emissione del calore (che richiede sistemi di raffreddamento costosi e ingombranti), i moduli led degli Smart Projector più compatti generano un flusso luminoso di poche centinaia di lumen.

Per ottenere immagini brillanti è quindi necessario ridurre l’illuminazione ambientale oppure avvicinare il proiettore alla parete così da limitare l’area di proiezione per ridurre la dispersione luminosa e concentrare la luce emessa su un massimo di 50-100 pollici (contro i 150-200 pollici dei proiettori Home Theater con sistemi led-laser “pro” o lampade UHP tradizionali).

Smart Projector Epson EF12
Smart Projector Epson EF12

Perfetti nelle stanze piccole, all’aperto e in vacanza

Per tutte queste ragioni, gli Smart Projector rappresentano la soluzione ideale per alcune esigenze e in determinati contesti. In casa possono rimpiazzare il televisore da 32” o 42” della camera dei ragazzi o della stanza da letto occupando molto meno spazio, per vedere film, YouTube e giocare con una console.

All’aperto o in vacanza, invece, permettono di animare una serata tra amici per tifare la squadra del cuore o per un binge watching su Netflix. Basta procurarsi un telo da proiezione ripiegabile come questo oppure sfruttare il soffitto e il gioco è fatto.

Proiezione foto con Smart Projector Samsung
Proiezione foto con Smart Projector Samsung

Plug & Play, più semplice di così…

Gli Smart Projector si installano facilmente in pochi minuti grazie alle regolazioni automatiche che evitano di seguire procedure lunghe e complicate.

Quasi tutti i modelli, una volta posizionati e accesi, utilizzano speciali sensori (infrarossi e telecamere) per misurare automaticamente la distanza dal telo (o muro) di proiezione. Fatto questo, sono in grado di ottimizzare la dimensione delle immagini (zoom), la messa a fuoco e la geometria (keystone).

Menu di regolazione manuale e automatica immagine
Menu di regolazione manuale e automatica immagine

Oltre alle regolazioni automatiche sono spesso disponibili anche quelle manuali per adattare la proiezione in base al luogo e alle proprie preferenze.

Full HD o 4K?

La maggioranza degli Smart Projector generano immagini con risoluzione Full HD 1080p mentre alcuni si spingono fino al formato Ultra HD 4K.

I due milioni di pixel del formato FHD rappresentano un buon compromesso tra definizione e prezzo, anche nella visione di film, serie Tv, cartoni animati e schermate di PC.

Solo quando le immagini superano i 100 pollici e la distanza di visione è limitata a 2-3 metri, il formato Ultra HD 4K mostra tutte le sue potenzialità portando il vero cinema in casa a costi inferiori rispetto a un televisore dello stesso polliciaggio.

Audio stereo, surround oppure a 360°

Per ovvie ragioni, tutti gli Smart Projector hanno un sistema audio integrato composto da uno o due altoparlanti e un amplificatore da pochi watt di potenza.

Alcuni modelli impiegano soluzioni audio surround o a 360° per diffondere il suono in tutte le direzioni, migliorare la scena sonora e il coinvolgimento.

In alcuni casi è presente anche un sistema Bass Reflex (oppure un terzo altoparlante con funzioni di subwoofer) per rendere i toni bassi ancora più corposi. Utili (ma non indispensabili) sono i decoder Dolby Digital Plus e Dolby Atmos.

Diffusori audio integrati nello Smart Projector Epson EF12
Diffusori audio integrati nello Smart Projector Epson EF12

Per ulteriori informazioni e approfondimenti sui videoproiettori vi rimandiamo a questo articolo.

Quale Smart Projector acquistare?

Su Amazon, eBay, nei siti e nei negozi di elettronica e video si trovano decine di Smart Projector con prezzi, dimensioni, caratteristiche e tipologie di utilizzo differenti.

Per aiutarvi a scegliere il modello che fa per voi abbiamo analizzato decine di modelli e selezionato cinque Smart Projector Full HD e 4K con prezzi compresi tra 560 e 1.269 euro.

Mi Smart Projector 2

Mi Smart Projector 2

  • Prezzo: a partire da 559,99 euro (Monclick, Mi-Store, Amazon)
  • Tecnologia proiezione/risoluzione: DLP Full HD
  • Sorgente luminosa: Led a 4 canali
  • Luminosità/Contrasto: 500 lumen/n.c.
  • Dimensioni immagine: 60”-120”
  • Zoom/Focus: automatici
  • HDR: HDR10
  • Audio: stereo 5 watt con Dolby Audio
  • Prese AV: HDMI
  • Altre prese: cuffia, USB
  • Dimensioni: 115x150x150 mm
  • Altre info: Android Tv, assistente vocale Google, Chromecast integrato, connettività Wi-Fi e Bluetooth

Mi Smart Projector 2 è tra i videoproiettori smart più economici sul mercato, un prodotto di buona qualità, elegante, ricco di dotazioni ma senza troppi fronzoli per contenere il prezzo finale.

Il chip DLP 1080p con illuminazione a led a 4 canali produce immagini sature (154% della gamma Rec.709), luminose (fino a 500 lumen) e ben contrastate.

L’obiettivo con rapporto 1.2:1 permette di proiettare immagini di grandi dimensioni (da 60 a 120 pollici) a soli 1,6-3,2 metri di distanza, senza sfocature ai bordi grazie alla correzione automatica della distorsione trapezoidale multiangolo.

Da segnalare la presenza di Android TV con assistente vocale Google integrato (via telecomando Bluetooth con microfono), il doppio speaker da 5 watt con bass reflex e Dolby Audio, la connettività Wi-Fi Dual Band e Bluetooth 5.0/BLE.

XGIMI Halo

XGIMI Halo

  • Prezzo: a partire da 798,99 euro (Amazon)
  • Tecnologia proiezione/risoluzione: DLP Full HD
  • Sorgente luminosa: Led
  • Luminosità/Contrasto: 800 lumen/n.c.
  • Dimensioni immagine: 30”-300”
  • Zoom/Focus: automatici
  • HDR:
  • Audio: stereo 5 watt Harman Kardon
  • Prese AV: HDMI
  • Altre prese: cuffia, USB
  • Dimensioni: 113,5x145x171,5 mm
  • Altre info: Android Tv, assistente vocale Google, Chromecast integrato, batteria ricaricabile, compatibile 3D-DLP, connettività Wi-Fi e Bluetooth

Elegante e compatto, lo Smart Projector Halo di XGIMI assicura immagini di buona qualità in formato Full HD con una luminosità superiore rispetto ad altri modelli concorrenti (fino a 800 lumen) per proiezioni anche in ambienti luminosi e a grande distanza dallo schermo.

L’obiettivo 1.2:1 proietta immagini da 30 a 300 pollici (76” a soli 2 metri di distanza) e integra varie tecnologie e sensori come la telecamera a 10000 punti per l’autofocus e la correzione keystone a 4 punti (+/- 40° V/H).

Da segnalare anche la compatibilità con le sorgenti HDR, il chip DLP con led da 30000 ore di vita, la batteria ricaricabile da 17100 mAh per proiezioni “fully wireless” con autonomia di 2-8 ore (video-audio), la piattaforma Smart Android TV 9 (aggiornabile) e il telecomando BT con assistente vocale Google.

Samsung The Freestyle

Samsung The Freestyle SP-LSP3BLAXXE

  • Prezzo: a partire da 999,00 euro (Samsung Shop, Mediaworld)
  • Tecnologia proiezione/risoluzione: DLP Full HD
  • Sorgente luminosa: Led
  • Luminosità/Contrasto: 550 lumen/100.000:1
  • Dimensioni immagine: 30”-100”
  • Zoom/Focus:
  • HDR: HDR10, HLG
  • Audio: mono 5 watt a 360° con Dolby Digital Plus
  • Prese AV: HDMI Micro
  • Altre prese:
  • Dimensioni: 104,2×172,8×95 mm
  • Extra: Processore Crystal Engine, PurColor, Contrast Enhancer, Auto Motion Plus, Modalità Film, Smart Hub Tizen, assistenti vocali Bixby, Alexa e Google, SmartThings, mirroring, AirPlay 2, connettività Wi-Fi e Bluetooth, Multiroom Link, alimentazione rete o batteria esterna/dock via USB-C (PD 50W/20V min.)

The Freestyle è uno Smart Projector portatile DLP Full HD decisamente originale, pratico e versatile. Occupa pochissimo spazio e si adatta a qualsiasi ambiente e soluzione, regolando automaticamente la geometria delle immagini (auto-leveling, auto-focus, auto-keystone) e la tinta in base al colore della parete (Smart Calibration).

Il chip DLP con illuminazione a led produce immagini sature (PurColor) e ben contrastate da 30 a 100 pollici con una distanza compresa tra 80 cm e 2,7 metri.

Integra lo Smart Hub Tizen con le stesse applicazioni degli Smart TV Samsung (Netflix, Prime Video, Disney+, YouTube, mirroring, AirPlay 2, ecc.), supporta i contenuti HDR10 e HLG, si comanda con la voce (Bixby, Alexa e Google) e integra uno speaker da 5 watt con audio omni-direzionale (360°).

Può funzionare anche all’aperto grazie all’alimentazione con batteria esterna/dock e si trasforma in un faretto con effetti luminosi vari (lighting, prisma, slideshow – Ambient Mode).

Epson EF-12

Epson EF-12

  • Prezzo: a partire da 1.037,99 euro (Amazon, Yeppon)
  • Tecnologia proiezione/risoluzione: 3LCD Full HD
  • Sorgente luminosa: Laser (Epson MicroLaser Array)
  • Luminosità/Contrasto: 1000 lumen/2.500.000:1
  • Dimensioni immagine: 30”-150”
  • Zoom/Focus: fisso/motorizzato e automatico
  • HDR: HDR10, HLG
  • Audio: stereo 5 watt Yamaha
  • Prese AV: HDMI (2 – v 2.1), minijack audio
  • Altre prese: USB, mini-USB
  • Dimensioni: 175x175x135 mm
  • Extra: Android Tv con Chromecast e Google Assistant, audio surround, connettività Bluetooth e Wi-Fi, telecomando IR/BT con microfono

EF-12 è un videoproiettore compatto, elegante e versatile. I tre pannelli LCD e la sorgente laser-fosfori (20000 ore di vita) assicurano immagini di grande impatto, luminose, sature e ben contrastate anche fino a 100-150 pollici (a soli 2,2-3,4 metri di distanza).

Il suo punto di forza è Android Tv con Google Assistant, Chromecast e le numerose app per i servizi VOD e IPTV che evitano di ricorrere a sorgenti esterne via HDMI.

Da segnalare anche le due HDMI 2.1 compatibili HDR10 e HLG, l’audio stereo di alta qualità firmato Yamaha, le regolazioni automatiche e manuali di keystone, messa a fuoco e angoli che velocizzano il setup quando il proiettore viene spostato. Per ulteriori dettagli vi rimandiamo al nostro test completo.

LG CineBeam HU70LS

LG HU70LS

  • Prezzo: a partire da 1.268,99 euro (Monclick, Amazon)
  • Tecnologia proiezione/risoluzione: DLP 4K UHD
  • Sorgente luminosa: Led a 4 canali
  • Luminosità/Contrasto: 1500 lumen/150.000:1
  • Dimensioni immagine: 60”-140”
  • Zoom/Focus: 1,25x/motorizzato
  • HDR: HDR10
  • Audio: stereo 6 watt con Dolby Atmos
  • Prese AV: HDMI (2 – v 2.0), minijack/Toslink audio
  • Altre prese: USB, USB-C, RJ45 Ethernet
  • Dimensioni: 314x95x210 mm
  • Extra: Dynamic Tone Mapping, TruMotion, Real Cinema, Smart webOS 4.5, Miracast, Wireless Contents Share (Android e iOS), Contents Sharing (DLNA), File Office Viewer, audio Clear Voice II, connettività Wi-Fi e Bluetooth, telecomando puntatore

Lo Smart Projector HU70LS della gamma LG CineBeam offre soluzioni innovative come il chip DMD Ultra HD 4K (con XPR) e il sistema di illuminazione Led a 4 canali con l’aggiunta del verde dinamico che regola la luminosità e la tonalità dei colori per immagini più vivaci.

Troviamo anche il supporto HDR10 con Dynamic Tone Mapping che regala immagini di qualità e fedeli all’originale, la tecnologia TruMotion che aumenta la fluidità della proiezione, lo zoom 1,25x e la messa a fuoco da telecomando (con puntatore).

La piattaforma Smart WebOS 4.5 ospita le principali app IPTV e VOD (Netflix, Disney+, DAZN, ecc.), permette il mirroring da smartphone (Miracast) e la riproduzione dei contenuti dalla rete locale (DLNA).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php